LOGO 125
1892

In un piccolo paese, Orta Di Atella, al con ne tra la provincia di Napoli e quella di Caserta, un giovanissimo artigiano inizia un’ attività nuova nel mezzogiorno d’Italia “la fabbricazione delle tomaie di pelle in serie”.
E per far conoscere questa sua attività utilizza il servizio postale per inviare ai calzolai dei vari comuni cataloghi illustrati, novità per quei tempi.

Innovazione e qualità sono le caratteristiche di un’attività che negli anni si sviluppa sempre più, no ad offrire agli artigiani la possibilità di scegliere tomaie ri nite per uomo, donna,bambino, sportive, eleganti per soddisfare le esigenze più diverse.

1946

La rivista “L’Eco delle calzature” che si stampa al Nord, addita come esempio positivo di industrializzazione meridionale l’azienda PISANO di Orta Di Atella (Caserta).

Korrecta inizi

 

1956

La famiglia PISANO non si ferma né riposa sugli allori, le mutate condizioni economiche e sociali, l’inizio di quello che sarà considerato come il “boom” economico, impongono scelte nuove anche nel campo dell’industria calzaturiera.
Tradizione, innovazione e qualità caratterizzano il nuovo segmento produttivo, la produzione di calzature in serie per bambini di alta qualità, che con il marchio “
MARCELLINO”, continua a far vivere una tradizione consolidata e vincente e che diventa anche punto di riferimento per molti altri imprenditori del settore.

Con lo spirito, l’impegno e la passione di sempre si cambia ancora una volta per mantenere e rafforzare un’attività produttiva sempre più importante anche sotto l’aspetto occupazionale.
L’azienda comincia, infatti, a misurarsi in un settore che diventa sempre più importante e che non ha nel meridione punti di riferimento produttivi consolidati: la produzione in serie e su misura di calzature ortopediche.

1983

Con l’acquisizione anche del marchio KORRECTA l’azienda si afferma sempre di più sul mercato nazionale grazie alla capacità di coniugare abilità tecnica ortopedica e capacità organizzativa industriale.
Nel contempo acquisisce importanti ordini anche da organizzazione umanitarie quale l’
UNICEF.

2012 - 120 ANNI 

...e la storia continua con l’impegno, la serietà professionale e la capacità di sempre nel coniugare tradizione, qualità e innovazione.

2017 - 125 ANNI

Artigiani di ieri e di oggi al lavoro tra innovazione e tradizione.

Siamo sempre alla ricerca di nuove soluzioni tecnologiche senza però dimenticare le nostre origini artigiane. 

articoli